Farfalline con pistacchi e ricotta


















Attorno a me tutti discutono delle possibili mete delle vacanze estive di quest’anno e, nel frattempo, io rivivo i ricordi del mio viaggio in Sicilia dello scorso anno, 15 giorni fitti fitti che mi hanno permesso di visitare tutta la costa siciliana!

Città per città ho assaporato i punti cardine, le tradizioni e i piatti tipici e mi sono immersa in questo viaggio intenso e ricco che porterò sempre nei ricordi…

Ed è proprio pensando a quei giorni (ma anche al mio amore per i pistacchi) che è nato questo piatto... un connubio tra la ricotta cotta al forno e questo particolare pesto dell’azienda siracusana Genesis.




Farfalline con pistacchi e ricotta

Ingredienti per 4 persone:
 















Mettete la ricotta in forno statico a 160° per quaranta minuti affinché perda parte dell’acqua all’interno.

Dopo una ventina di minuti riempite d’acqua la pentola per la pasta e mettetela nel fuoco.

Nel momento in cui l’acqua bolle, salatela e buttate la pasta. Una volta pronta, prima di scolarla, aggiungete un po’ dell’acqua di cottura al vostro pesto di pistacchio.

Amalgamate la pasta col pesto e poi adagiate sopra ai piatti la ricotta sbriciolata e i pistacchi a pezzetti.


Quasi dimenticavo... la pagina facebook Not Only Sugar vi attende!!!




34 commenti:

  1. ho anche il pesto di pistacchi a casa...
    devo proprio provarle!!!
    :D

    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Not Only Sugar26 aprile 2013 18:46

      ti assicuro che è un ottimo binomio..

      Elimina
  2. Io ogni tanto, quando trovo i pistacchi buoni, mi preparo il pesto da sola.. ci vuole la pazienza di Giobbe per togliere la pellicina, ma poi ne vale davvero la pena! Delizioso, e fantastico l'abbinamento con la ricotta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Not Only Sugar26 aprile 2013 18:47

      Che pazienza, ci proverò.. ;-)

      Elimina
  3. Veloce e gustoso, io amo la Sicilia e il cibo siciliano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Not Only Sugar26 aprile 2013 18:47

      Anch'io.. quanto bene ho mangiato la scorsa estate!!!

      Elimina
  4. Non ho mai provato il pesto di pistacchi! Qui vicino a me ho pure un negozio di prodotti siciliani, quando lo acquisterò proverò sicuramente la tua ricetta (anche perchè vado matta per la ricotta!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Not Only Sugar26 aprile 2013 18:48

      Ti assicuro che non te ne pentirai.. è un ottimo accostamento e il pesto di pistacchi è molto particolare..

      Elimina
  5. these look mouthwatering!! I was just thinking of what to cook for dinner tonight and I might try out your recipe although I don't have the pistacchio pesto I 'll invent something else to replace it :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Not Only Sugar26 aprile 2013 18:49

      Fammi sapere come li hai reinventati.. ;-).. La ricotta cotta è buonissima e sta molto bene in vari accostamenti..

      Elimina
  6. This looks amazing! I can't wait to try it at dinner tonight.

    -Vogue&Heels
    www.vogueandheels.com

    RispondiElimina
  7. Risposte
    1. Not Only Sugar26 aprile 2013 18:50

      Sono contenta che questo abbinamento rispecchi anche i tuoi gusti..

      Elimina
  8. Che bontà! Pensi che si può fare a casa il pesto di pistacchi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Not Only Sugar26 aprile 2013 18:50

      Certo, ci vuole solo molta pazienza per spellare i pistacchi che devono essere senza pelliccina marrone..

      Elimina
  9. Ciao sara:* io purtroppo non riesco mai a trovare degli ottimi pistacchi naturali.. ma li adoro.. e forse forse quest'anno ho anche ci può portarmeli direttamente dalla sicilia:)) piatto molto raffinato e goloso... complimenti:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Not Only Sugar26 aprile 2013 18:51

      Eh i pistacchi migliori si trovano solo in boutique alimentari che tengono prodotti siciliani.. altrimenti è veramente difficile trovarli..

      Elimina
  10. che delizia queste farfalle! la ricotta infornata e i pistacchi sono un connubio d'amore fatale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Not Only Sugar26 aprile 2013 18:52

      hai proprio ragione.. ;-)

      Elimina
  11. Che meraviglia

    http://couturetrend.blogspot.it/

    RispondiElimina
  12. ma nooo...io sono a dieta a capito qua...è un'ingiustizia!! troppo buone ;)

    www.chicneverland.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Not Only Sugar26 aprile 2013 18:52

      dai dai segnala per quanto sarà finito il periodo dieta!!!

      Elimina
  13. sara ciaoooooo ma che buoneee io non so coem ringraziarti per essere sempre presente da me io sono 15 -20 gg che non ci capisco niente più tra salute e lavoro un caos da me :( non riesco a passare più da nessuno grazie grazie di cuore veronica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Not Only Sugar26 aprile 2013 18:54

      La rete serve proprio per sostenersi e supportarsi anche nei periodi no.. E poi il tuo blog mi piace molto, lo seguo sempre volentieri..

      Elimina
  14. Che meraviglia 15 giorni in Sicilia! anni fa li ha trascorsi anch'io a girare in lungo e largo l'isola e ne conservo un ricordo bellissimo :) Ottimo condimento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Not Only Sugar26 aprile 2013 18:55

      Uno dei miei migliori viaggi e poi ha segnato un momento importante.. ;-)

      Elimina
  15. 15 giorni in Sicilia, che meraviglia. Io sono stata solo una settimana ed è stata la mia prima visita (dopo 10 anni di vivere in Italia).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Not Only Sugar26 aprile 2013 18:56

      Una di quelle regioni che vale la pena visitare in lungo e in largo.. prima o poi ci ritornerò..

      Elimina
  16. cioè... voglio dire... il pesto di pistacchi è spaziale e con questo condimento sta alla grande!! Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Not Only Sugar26 aprile 2013 18:57

      Grazie.. ;-).. lo trovo proprio un ottimo abbinamento..

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...